cina

Studenti cinesi in Europa e turismo: intervista a due studentesse cinesi a Dublino

In occasione dell’Eu-China Tourism Year, B-sm@rk ha iniziato a focalizzare la propria ricerca sui giovani cinesi che abitano in Europa come categoria di turisti. Una buona fetta di questa tipologia di turisti è rappresentata dagli studenti cinesi in Europa. Infatti, negli ultimi anni la Cina ha conquistato il primato nell’ambito della mobilità studentesca internazionale, diventando la nazione con più studenti all’estero (544.500 nel 2016). Inoltre, è già stato stimato che la Belt and Road Initiative incrementerà le opportunità di mobilità internazionale. Secondo recenti statistiche le destinazioni preferite dagli studenti cinesi in Europa sono UK, Francia, Germania e Italia, ma anche l’Irlanda accoglie ogni anno un numero consistente di studenti cinesi (1,745 nel 2014-2015). In Irlanda, infatti, gli studenti di provenienza ...

0
0
ShareMore

b-smark in Cina

Migliori opportunità di conversione grazie alla connessione emotiva con il cliente.  b-smark in Cina per presentare le sue soluzioni innovative per il travel online e per stabilire collaborazioni strategiche.   “Abbracciando la nuova era” è il titolo dell’evento del mondo travel più atteso del 2016in Cina: Traveldaily. Con più di 1,200 tra i migliori dirigenti dell’industria del turismo globale, la conferenza si terrà a Shanghai il 31 agosto e il 1 settembre, e sarà un’importante occasione di dialogo sulle tematiche più discusse nel mondo travel. “China Travel Innovation Challenge” sarà la competizione chiave, e permetterà alle 8 compagnie che grazie alle loro innovazioni del prodotto hanno passato i vari gironi di eliminazione, di presentare le loro soluzioni “on stage”. B-smark è ...

0
0
ShareMore