Ricerca food travel e Destination Personality in Lombardia Orientale

0
Share

Ricerca food travel e Destination Personality in Lombardia Orientale

Recentemente, come descritto nel nostro articolo di qualche mese fa (che puoi trovare qui), b-sm@rk insieme all’Università degli studi di Bergamo ha sviluppato una ricerca focalizzata sul “food travel” coinvolgendo quattro province della Lombardia orientale all’interno del progetto European Regions of Gastronomy del 2017.

Il progetto di ricerca è mirato ad analizzare la percezione dei residenti, dei turisti italiani e internazionali riguardo a questa regione delimitata dalle province di Bergamo, Brescia, Cremona e Mantova. In particolare si va ad analizzare come l’integrazione tra cultura e gastronomia di una località possa rappresentare un motore per il turismo di quella data regione.

East Lombardy, via ai seminari gratuiti

La prima parte della ricerca è focalizzata a capire la motivazione che spinge i turisti a visitare la Lombardia Orientale. Tale sezione ha evidenziato come il principale motivo di visita sia “Arte/Cultura” con il 54% delle preferenze dei turisti italiani e il 58% di quelli stranieri; l’aspetto gastronomico se considerato mediamente possiede del potenziale non pienamente espresso, viste le tradizioni culinarie della regione.  Questi dati cambiano sensibilmente se ci riferiamo ai soli turisti stranieri, i quali considerano l’aspetto enogastronomico più rilevante rispetto ai turisti italiani, raggiungendo circa il 20% .

Altro aspetto interessante della ricerca, da abbinare a questa prima considerazione, è che una percentuale rilevante delle persone intervistate (il 54%) ha dichiarato di non avere chiaro in mente quali effettivamente siano i prodotti gastronomici tipici della regione, ma è molto interessato ad ampliare i propri orizzonti e considerare nuove località anche secondo il loro valore enogastronomico, pur tenendo conto che solo il 27 % degli intervistati si considera un turista enogastronomico.

Questo progetto è particolarmente importante perchè rappresenta il primo caso di ricerca tra personalità di turisti residenti e destinazioni, e turismo enogastronomico. Stiamo infatti approfondendo i legami tra la percezione di un luogo e i driver legati all’enogastronomia di quel luogo, cercando di collegare la destinazione Lombardia Orientale con quella che sarà la Regione Europea della Gastronomia 2018, la Contea di Galway (per più informazioni, clicca qui).

Seguiranno aggiornamenti, STAY TUNED.

Related Posts

Comments are closed.